Zuppa arancio-verde - ClamysBlog - Clamys

Vai ai contenuti

Menu principale:

Zuppa arancio-verde

Pubblicato da in Trattamenti Olistici ·
Tags: TrattamentiOlistici
Dopo un incessante andirivieni tra la poltrona e il divano, comportamento che mi permetto la domenica quando mi viene una poltronite senza precedenti, ho deciso di darmi un’andi. Guardando il cane, come al solito steso davanti al termosifone, ho rinunciato ad uscire, ma non a fare degli esercizi per sciogliere e allentare la tensione muscolare di tutto il corpo. Questa pratica si chiama allungamento o  makko-ho, esercizi di stretching dei meridiani, introdotti da Sensei Masunaga. Sono esercizi fisici che stimolano, attraverso il movimento accompagnato dal respiro, il riequilibrio energetico dei meridiani promuovendo la salute del corpo-mente-spirito.
Gli esercizi base sono sei ed ogni stretching comprende una coppia dei 12 meridiani energetici che corrispondono agli elementi sui quali si basa la MTC.
Gli esercizi  che vedremo insieme sono 6 ed attiveranno i meridiani di:
1 polmone-intestino crasso
2 milza-stomaco
3 cuore-intestino tenue
4 reni-vescica
5 mastro del cuore-triplice focolare
6 fegato-vescicola biliare

Cominciamo subito con lo stiramento dei primi due meridiani - polmone e intestino crasso. Divaricate le gambe ad una larghezza maggiore rispetto alle spalle e portate le mani dietro la schiena con i pollici agganciati. Distendete ed alzate le braccia piegando in avanti il corpo, in questo modo dovreste avvertire l’estensione del meridiano di polmone-intestino crasso. Fermatevi al limite delle vostre possibilità, per poi espirare ed iniziare a rilassarvi per 4-5 respirazioni complete. Non bisogna assolutamente cercare di allungarsi o di tornare nella posizione iniziale con troppa forza, cercare di mantenere questa posizione intermedia coincide, infatti, con la filosofia dello shiatsu. Ritornare alla posizione iniziale e cambiate incrocio delle dita. Ripetere l’allungamento.

Visto che sono in vena, ho scartabellato per un po’ alla ricerca di una ricettina da segnalarvi ed ho pensato ad una buona e calda zuppa. Questo tipo di piatto dovrebbe far parte della nostra alimentazione quotidiana, almeno d’inverno. Le zuppe o minestre scaldano lo stomaco, apportano sali minerali, vitamine e proteine e le possono preparare anche i meno pratici ai fornelli. Diciamo che il cavallo di battaglia della macrobiotica è la zuppa di miso, servita calda o tiepida, anche in estate. Viene usata come unico liquido duranti i pasti, non si beve acqua perché fredda e rallenta la digestione.

La zuppa che ho scelto per voi si chiama “zuppa arancio-verde” a base di lenticchie e non solo:
- 1 tazza di lenticchie decorticate (quelle arancioni per intenderci)
- 1 cipolla bianca
- 1 spicchio d’aglio (facoltativo) io ne uso un briciolino
- 2 tazze di bietole già cotte (mezzo kg crude)
- 1 cucchiaio d’olio extra vergine
- 1 cucchiaio di buccia di limone bio
Brodo vegetale qb
Stufate la cipolla nell’olio e unite le lenticchie ben sciacquate. Coprite con il brodo vegetale freddo e portare a cottura. Unite le bietole e fate cuocere qualche minuto. Frullare bene, aggiustare di sale e aggiungere la buccia e il succo di limone prima di servire. Per il limone metterne mezzo, assaggiate e unite il resto solo se vi piace.
Il limone dà una nota acida e aiuta il fegato che va coccolato in vista dei festeggiamenti natalizi.


Ciao dal salotto di Elena… a martedì prossimo!



Nessun commento


COME SEGUIRCI


  • Iscrizione Newsletter
  • Blog
  • Installa la App
  • Facebook
  • Twitter
  • Youtube









  • COME SEGUIRCI





  • Iscrizione Newsletter
  • Blog
  • Installa la App
  • Facebook
  • Twitter
  • Youtube
  • BlogSpot






  • SERVIZI





  • Centro Medico Clamys
  • Trattamenti
  • Trattamenti Viso e lifting senza bisturi
  • Trattamento Corpo e dimagrimento
  • Palestra & Fitness
  • Massaggi Shiatsu






  • SHOP ON LINE




  • Promozioni
  • Acquista i Nostri Prodotti
  • Listino Prezzi





  • INFO






  • Contattaci
  • Dove Siamo
  • Chiedici una Convenzione
  • Collabora con noi
  • Link Amici





  • Clamys Clinic - corso Re Umberto 76 - Tel: 011 5681925 - Mail:info@clamys.it - P.IVA: 11781260010






    © Created by Flores Massimo 2014



    Torna ai contenuti | Torna al menu